Mangiare indiano a Roma: Cheeky consiglia il Krishna 13

kpiatto3

Mangiare indiano a Roma. C’è un angolo di Roma dove mangiare del vero cibo indiano non è un’utopia, incredibile ma vero, è così. Questo piccolo corner che regala sapori speziati in un ambiente curato nei minimi particolari è il Krishna 13. Si trova nei pressi di Piazza Vittorio, precisamente in Via Foscolo 13. La zona non è  tra le più belle della Capitale, particolare che rende questo ristorantino ancor di più una chicca imperdibile per gli amanti non solo della cucina indiana ma anche della sua atmosfera e del buon mangiare in generale. Scoperto per caso, alla ricerca di qualcosa di diverso dal solito, ne siamo rimasti affascinati per più di un motivo.

CONTINUA A LEGGERE

Annunci
Mangiare indiano a Roma: Cheeky consiglia il Krishna 13

30 giorni di saldi. Le migliori occasioni online. Giorno 1

30 giorni di saldi

E’ tempo di saldi, il periodo che subito dopo Natale mette tutti d’accordo, addicted e non. Ma, si sa, non c’è saldo senza ressa e il pro di comprare i nostri capi preferiti ad un prezzo ribassato deve piegarsi al contro di ore ed ore in fila alla cassa e maxi spintoni per farsi largo tra la folla. Un incubo. Se volete beccarvi solo il meglio dei saldi perchè non comprare online? Si trova di tutto, ce n’è per tutte le tasche e molto spesso gli sconti sono anche più vantaggiosi. Apriamo, quindi, con la selezione di alcuni dei migliori e-commerce in circolazione, la nostra nuova rubrica30 GIORNI DI SALDI” in cui vi consiglieremo i migliori capi al miglior prezzo e scoveremo per voi gli abiti e gli accessori più cheeky in saldo.

CONTINUA A LEGGERE

30 giorni di saldi. Le migliori occasioni online. Giorno 1

Le novità dell’ anno nuovo. L’editoriale di lunedì 5 Gennaio 2015

anno nuovo

Giacca: Céline. Rossetto: KIKO. Mascara: Excess Volume Extreme Impact MaxFactor

Buon anno nuovo, siamo finalmente tornati dalla pausa natalizia! E’ anno nuovo, tempo per i comuni mortali di conti e resoconti, somme e sottrazioni, di buoni propositi. Per loro, però, non per me. Essendo mortale ma non comune, talvolta non esente da quei vizi e difetti che qualcuno raggruppa sotto il termine di omologazione, ho stilato, mio malgrado, una lista di cattivi propositi, da rispettare categoricamente pena l’autoumiliazione. L’obiettivo è quello di  nutrire l’ego  come un vitello grasso. Voglio farlo lievitare come un mostro mangiauomini, che divori in un boccone quelle amicizie e situazioni ormai sbiadite che altro non fanno che attentare ad un cuore già fragile di per sè. I passi per la preservazione della “mia” specie sono pochi ma non semplici.

CONTINUA A LEGGERE

Le novità dell’ anno nuovo. L’editoriale di lunedì 5 Gennaio 2015

EMA 2014, tutto quello che (NON) avete visto

EMA 2014, tutto quello che (NON) avete visto