“CHRISTMAS JUMPER” DI SAVE THE CHILDREN: quando la moda diventa “più buona”. I più grandi stilisti britannici firmano i maglioni benefici delle festività natalizie 2013

burberrySembrano normali invece sono speciali. Sto parlando dei maglioni di  Save the Children che come ogni anno, in vista delle feste, lancia la sua campagna  benefica “Christmas Jumper” (Maglione di Natale). Alla base di questa iniziativa annuale un’idea molto semplice: si crea un maglione dedicato alle festività natalizie, lo si mette all’asta e il ricavato viene devoluto in beneficenza.

Quest’anno però i maglioni di Save the Children sono ancora più speciali perchè a mettere le mani su di loro, collaborando con l’associazione umanitaria, sono stati nientedimeno che il British Fashion Council insieme ai grandi stilisti di moda britannici come Alexander McQueen, Anya Hindmarch, BurberryDavid Koma, Giles DeaconHouse of HollandJonathan Saunders,  Mary Katrantzou, Matthew Williamson,  Paul SmithPeter PilottoSiblingVivienne Westwood. Gli artisti di moda, tra cuori, stelle e fiocchi hanno personalizzato ogni singolo pezzo creato a mano dal brand Wool and The Gang con la loro “firma”, dando vita, così, ad una collezione di maglioni esclusivi e supergriffati.

I maglioni saranno esposti e messi all’ asta dal 28 novembre al 30 dicembre al The Village of Westfiel di Londra, inseriti in una esclusiva installazione creata per l’occasione dall’artista contemporaneo Stuart Semple, Ad aggiudicarsi il maglione griffato sarà chi lancerà via sms l’offerta più bassa. Il prezzo del messaggio sarà di una sterlina e cinquanta di cui ottantotto centesimi verranno immediatamente devoluti all’ associazione benefica Save The Children.

Save The Children Christmas Jumper david-koma giles-deacon house-of-holland jonathan-saunders mary-katrantzou matthew Williamson peter-pilotto sibling vivienne-westwood anya-hindmarch paul-smith

“CHRISTMAS JUMPER” DI SAVE THE CHILDREN: quando la moda diventa “più buona”. I più grandi stilisti britannici firmano i maglioni benefici delle festività natalizie 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...